Mibact: nomine nei comitati scientifici dei musei autonomi Colosseo, Pompei, Gnam e Miramare

Torna a Notizie

Archeologia.

Il ministro Franceschini ha proceduto, con decreto, alla nomina dei componenti dei Comitati Scientifici dell’Istituto centrale per l’archeologia, del Parco archeologico del Colosseo e del Museo storico e del Parco del Castello di Miramare. Sempre con decreto, sono stati integrati, invece, i Comitati scientifici della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea e del Parco Archeologico di Pompei. I componenti del Comitato rimarranno in carica per cinque anni, a decorrere dalla data dei decreti di nomina (24 gennaio 2018), mentre la permanenza nel Comitato scientifico degli istituti dei rispettivi Direttori terminerà con lo scadere dell’incarico dirigenziale. Unica eccezione è rappresentata dalla nomina integrativa del componente del Parco archeologico di Pompei la cui durata è legata alla naturale scadenza dell’organo.

Tutti i componenti dei relativi Comitati scientifici sono individuati tra professori universitari di ruolo attinenti all’ambito disciplinare di attività dell’istituto o esperti di particolare e comprovata qualificazione scientifica e professionale in materia di tutela e valorizzazione dei beni culturali. Nel caso del Parco archeologico del Colosseo, del Museo storico e Parco del Castello di Miramare, della Galleria Nazionale d’Arte moderna e contemporanea e del Parco Archeologico di Pompei, la riforma Franceschini dei musei autonomi ha stabilito che facciano parte dei rispettivi Comitati scientifici il direttore dell’istituto, che lo preside, e un membro designato dal Ministro, un membro designato dal Consiglio superiore Beni culturali e paesaggistici, un membro designato dalla Regione e uno dal Comune ove ha sede il museo.

ISTITUTO CENTRALE PER L’ARCHEOLOGIA

Il Comitato scientifico dell’Istituto centrale per l’archeologia sarà composto da Elena Calandra, quale Direttore che lo presiede, Marcella Frangipane, Enzo Lippolis, Andreina Ricci e Giuliano Volpe. La composizione del Comitato è stata decisa nel rispetto del decreto ministeriale 7 aprile 2017, “Organizzazione e funzionamento dell’Istituto centrale per l’archeologia”, che indica quali componenti dello stesso il direttore dell’istituto e due membri designati dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, un membro designato dal Ministro dell’Istruzione e della ricerca e un membro designato dal Consiglio superiore “Beni culturali e paesaggistici”.

PARCO ARCHEOLOGICO DEL COLOSSEO

Saranno Alfonsina Russo, quale Direttore del Parco archeologico, Andrea Augenti, Andrea Carandini e Pietro Antonio Valentino i componenti del Comitato Scientifico del Parco archeologico del Colosseo. Ad essi si aggiungerà un componente che verrà designato dal Comune di Roma.

MUSEO STORICO E PARCO DEL CASTELLO DI MIRAMARE

Andreina Contessa, direttore del museo autonomo, Rita Auriemma, Nicola Bressi, Fernando Mazzocca e Lionella Scazzosi sono invece i membri designati a comporre il Comitato scientifico dell’istituto.

GALLERIA NAZIONALE D’ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

Francesco Dobrovich e Stefania Zuliani integreranno, invece, il Comitato scientifico della Galleria, nominato con decreto ministeriale 23 dicembre 2015. I due nuovi membri integrano il Comitato già composto da Cristina Collu, quale direttore pro tempore del museo autonomo, Fabio Benzi e Flavio Fergonzi. In particolare, si è proceduto all’integrazione a causa delle dimissioni dal Comitato scientifico di Iolanda Covre e di Claudio Zambianchi, componenti designati dal Ministro e dalla Regione Lazio.

PARCO ARCHEOLOGICO DI POMPEI

Demetrios Athanasoulis sostituirà, fino alla naturale scadenza dell’organo, Michele Gras, membro dimissionario del Comitato scientifico del Parco archeologico di Pompei, che era stato nominato con decreto ministeriale 24 marzo 2016, a seguito della designazione del Consiglio Superiore Beni culturali e Paesaggistici. Il componente sostituito si aggiunge a Massimo Isanna, Direttore della Soprintendenza di Pompei, Irene Bragantini, Roberto Castelluccio e Stefano De Caro.

  • Pubblicato: Lunedì, 29 Gennaio 2018

Commenti (0)

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Esplorazioni