Archivio Notizie

Brescia, Ecco le Alpi al tempo di Ötzi

Brescia, Ecco le Alpi al tempo di Ötzi
Nel Museo Diocesano, una grande mostra racconta il millennio tra il 3400 e il 2200 a. C., l'Età del Rame, raccogliendo tutte le scoperte degli ultimi vent'anni, dalle prime ruote all'arte rupestre alle sepolture. Con un focus speciale sull'Uomo venuto dal ghiaccio

A Morgantina si andava alle terme

A Morgantina si andava alle terme
Aidone. Gli scavi americani di Morgantina ci regalano un’altra sorprendente scoperta: un edificio termale ad uso pubblico, dotato di piscine collettive in muratura e vasche in terracotta alimentate anche con acqua calda, fornita da un ingegnoso sistema di riscaldamento.

Viterbo. Al via un progetto per promuovere il patrimonio artistico restaurato

Viterbo. Al via un progetto per promuovere il patrimonio artistico restaurato
L’Assessorato alla Cultura della Provincia di Viterbo in collaborazione con la Biblioteca Consorziale di Viterbo, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Istituto Germanico di Archeologia ed il Touring Club Italiano ha ideato un progetto volto a promuovere il patrimonio artistico restaurato nel corso degli anni dal Laboratorio di Restauro della Provincia di Viterbo.

“Horth e Hyra”: il romanzo archeologico di Bruno Salvatori

 “Horth e Hyra”: il romanzo archeologico di Bruno Salvatori
Verrà presentato in anteprima sabato 26 gennaio alle ore 18 presso la Sala Convegni dell’Hotel Letizia di Orte il romanzo archeologico “Hort e Hyra” che Bruno Salvatori offre alla sua città di origine, con i ricordi avventurosi di un bambino alla scoperta del sottosuolo della rupe tufacea. Il romanzo è edito dalla S.ED. Società Editrice di Viterbo, del prof. Luigi Ceppari.

A Brescia in mostra i reperti antichi dell'eta' del rame

Una mostra frutto di anni di ricerche e studi compiuti sull'Eta' del Rame. E' 'L'Eta' del Rame. La pianura padana e le Alpi al tempo di Otzi', l'esposizione che sara' inaugurata sabato prossimo al Museo Diocesano di Brescia. Ad essere esposti, fino al 15 maggio, molti per la prima volta al pubblico, sono i reperti tornati alla luce nelle piu' recenti campagne di scavo, insieme alle testimonianze che riconducono al territorio bresciano.

Esplorazioni